Il robot da cucina con impastatrice

Fra le attrezzature usate in cucina, a parte lo sbattitore, il frullatore ad immersione, le centrifughe ed il tritacarne, c’è pure il robot da cucina, molto apprezzato soprattutto per la sua versatilità.

Caratteristiche robot da cucina con impastatrice.

Tanti si domandano se per la preparazione di pizza, pane, e dolci, sia preferibile utilizzare un robot da cucina con impastatrice oppure una vera e propria impastatrice planetaria.

Soprattutto prima di procedere all’acquisto dei due macchinari, sarà rilevante poter capire le proprie esigenze personali e l’utilizzo che se ne dovrà fare, soltanto in questo modo si potrà arrivare alla giusta scelta.

Sarà opportuno scegliere una planetaria se si lavoreranno grossi quantitativi di impasto per volta, se si preparerà la pasta fatta in casa e gli impasti che richiederanno tempi di lavorazione tanto lunghi.
Meglio scegliere una planetaria se la si userà quotidianamente.

Sarà opportuno invece scegliere un robot da cucina se si fanno in modo prevalente dolci e torte, se si avrà necessità  di un  versatile elettrodomestico capace di poter fare un po’ di tutto.
Meglio optare per un robot da cucina anche se si dispone di poco spazio in cucina, perchè sono più piccoli e maneggevoli rispetto la planetaria.
Ambedue i macchinari lavorano impasti solidi e lievitanti ma pure quelli liquidi che sono destinati a preparare dolci. La planetaria pensata  in modo specifico per impastare, attraverso il movimento del suo braccio, riesce a garantire impasti uniformi ed anche molto voluminosi.

Ovviamente anche il robot da cucina è multifunzionale, l’impastatrice planetaria invece è mono-funzione, dunque impasta solo.

Un ulteriore elemento che andrà a determinare la scelta del macchinario da comprare è certamente il prezzo e il budget che si avrà a disposizione. Il prezzo dei robot da cucina cambia in base agli accessori e alle prestazioni. Più funzioni avrà, più alto sarà il suo prezzo.

Quelli più semplici e che hanno poche funzioni base si caratterizzano per un prezzo decisamente maggiormente accessibile, di fatti, bastano pure meno di €100 per poter avere un buon robot da cucina capace di poter fare bene il suo lavoro. Per essere ugualmente sicuri di comprare un modello semiprofessionale e realizzato con l’impiego di materiali di buona rifinitura, è preferibile privilegiare quelli di media fascia che vanno ad assicurare certamente risultati impeccabili e hanno un prezzo di circa €600. Se invece si desidera avere un robot da cucina ottimo che sia robusto e superaccessoriato, moderno, che vada a garantire prestazioni ottime, si dovrà optare per un elettrodomestico di alta fascia e spendere pure più di €1000.

Altri interessanti approfondimenti sul sito internet Impastatricemigliore.it.

 

Taggato , , , , , . Aggiungi ai preferiti : Permalink.